Sant’Agata: conclusa la raccolta di materiale didattico. L’elenco completo

    Sant’Agata: conclusa la raccolta di materiale didattico. L’elenco completo

    Il materiale didattico raccolto

    SANT’AGATA MIITELLO – Si è conclusa con successo la raccolta di materiale didattico organizzata dagli istituti comprensivi cittadini Marconi e Cesareo e realizzata logisticamente dai volontari dell’associazione Agorà. La raccolta, iniziata lo scorso 5 ottobre, è stata effettuata con modalità simili a quelle del “Banco Alimentare“: la gente recandosi in una delle attività aderenti all’iniziativa, ha ricevuto un foglietto informativo contenente la lista dei prodotti acquistabili che, una volta raccolti e catalogati, saranno destinati ai bambini e adolescenti di famiglie in difficoltà economica di Sant’Agata Militello. “In settimana consegneremo il materiale raccolto ai dirigenti scolastici che hanno aderito alla nostra iniziativa solidale che riproporremo sicuramente anche l’anno prossimo, anticipandola a Settembre”, dichiarano i vertici dell’associazione “Agorà” i quali hanno messo a disposizione anche la loro sede sociale nella ex scuola elementare di Torrecandele dove è stato attivato un punto di raccolta permanente. Le cartolibrerie e le edicole aderenti al progetto si sono impegnate a promuovere la lista dei prodotti acquistabili per i ragazzi. Ecco quindi l’elenco completo del materiale didattico acquistato: 140 pacchi di quaderni, 16 confezioni di colori, 45 matite, 92 penne, 6 uniposca, 10 gomme, 4 compassi, 5 barattoli di colla, 1 righello, 3 astucci, 4 squadrette, 4 album da disegno, 2 carpette (con elastico), 2 carpette (con anelli), 4 confezioni fogli protocollo, 1 dizionario illustrato (Rizzoli), 2 dizionari italiano (Giunti), 2 dizionari sinonimi e contrati (Garzanti), 1 dizionario inglese (Garzanti), 1 dizionario francese (Garzanti), 2 dizionari francese (Key Book), 2 dizionari inglese (Key Book).

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.