Un successo la prima del film “Il Giornalista” a Sant’Agata Militello

    Un successo la prima del film “Il Giornalista” a Sant’Agata Militello

    Nella foto: Achille Ioppolo, Christian Lisciandro, Ettore Maiorana, Tony Morgan, Maria Melania Fierro, Davide Domianello Scaffidi.

    SANT’AGATA MILITELLO – Un film con personaggi semplici ma positivi, che ha abbracciato più temi tra quelli di scottante attualità, trattandoli con leggerezza ed efficacia affinché si trasmettesse un messaggio di rinnovato ottimismo nei confronti della società del futuro. Questo il leit-motiv della serata culturale, patrocinata dal comune, andata in scena al Castello Gallego. L’occasione è stata la proiezione – in prima nazionale – del mediometraggio “Il Giornalista”, ultima fatica cinematografica dell’attore e regista santagatese Tony Morgan. Alcune suggestive scene del film sono state girate a Sant’Agata.

    Da sinistra: Carmelo Sottile, Rosalia Gentile, Tony Morgan, Nino Testa, Carmela Trovato, Angela Cappello
    Da sinistra: Carmelo Sottile, Rosalia Gentile, Tony Morgan, Nino Testa, Carmela Trovato, Angela Cappello

    L’istrionico personaggio ha voluto dedicare alla sua città l’onore della “prima” di un film destinato a diventare un lungometraggio e che si appresta a partecipare ai più importanti contest cinematografici con l’auspicio di seguire le orme del successo dei precedenti “corti”. Morgan, introdotto dai saluti del sindaco Carmelo Sottile, del vice Nino Testa e alla presenza dell’assessore Carmela Trovato e delle dirigenti comunali Angela Cappello e Rosalia Gentile, prima della proiezione, ha presentato il cast di giovanissimi che hanno recitato nel film. Il soggetto affronta il tema del bullismo attraverso gli occhi di un giornalista che conoscerà personaggi che gli faranno vivere esperienze straordinarie. Nel cast, ad affiancare Tony Morgan, anche Ester Condorelli, nota per la sua partecipazione a “Ballando con le Stelle”. La pellicola ha le musiche del maestro Alessandro Giurato, già collaboratore di Franco Battiato.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.