Basket giovanile, l’Orlandina prosegue tra alti e bassi

    Basket giovanile, l’Orlandina prosegue tra alti e bassi

    Arriva la prima vittoria in campionato per l’Orlandina Basket, che risponde subito alla sconfitta contro Trapani, e domina la Nuova Aquila Palermo dal primo secondo di gara. La squadra di coach Sussi ha infatti dominato il match con un primo quarto da 21-7 che di fatto ha chiuso il match, dato che all’intervallo i paladini erano in vantaggio 44-13. Al rientro in campo incontro più equilibrato (finale di terzo quarto 54-26), ma la gara era già finita da tempo. Altra buona prova per Babilodze (22 punti), da sottolineare anche i 10 di Zanatta, giovane play classe 2000. Soddisfatto anche coach Sussi: «Siamo stati bravi ad indirizzare il match dove volevamo noi, e abbiamo messo il risultato in ghiacciaia già nel primo tempo. C’è ancora molto da lavorare ancora, senza esaltarsi per una vittoria o deprimersi per una partita persa come quella contro Trapani, ma confido che i ragazzi prenderanno piano piano fiducia in loro stessi e soprattutto nei propri compagni di squadra». In attesa che questa sera giochino anche Pall. Trapani-Invicta 93cento e Fortitudo Agrigento-Scuola Basket Erice, l’Orlandina si prende dunque il secondo posto in campionato.
    Orlandina Basket – Nuova Aquila Palermo 75-40 (21-7)(44-13)(54-26)
    Orlandina Basket: Gambardella 7, Zanatta 10, Galipò G. 7, Giglia 7, Babilodze 22, Carlo Stella 4, Scarlata 6, Munafò 3, Micciulla 7, Piperno 2. All.: Sussi, Ass: Fazio Simone.
    Nuova Aquila Palermo: Neji, Calafiore, Barbera 5, Giardina 16, Alfano 3, Ventimiglia, Madonia 2, Scarpulla 6, Sciortino, Vaccaro, Pecora 5, Bagnasco 3. All.: Ortenzi
    Risultati 2° Giornata Classifica
    Orlandina Basket – Nuova Aquila Palermo 75-40
    Pall. Trapani – Invicta 93cento
    Fortitudo Agrigento-Scuola Basket Erice
    Pall. Trapani 4
    Orlandina Basket* 2
    Invicta 93cento* 2
    Pegaso Ragusa 2
    Fortitudo Agrigento 2
    Nuova Aquila Palermo 0
    Scuola Basket Erice 0
    * Una partita in meno

    Campionato U20
    Sconfitta invece la formazione di coach Renato Franza, che priva dei ragazzi impegnati con l’U18 Eccellenza, poco ha potuto contro la Virtus Trapani che si è rifatta della sconfitta nella gara inaugurale contro la Nuova Aquila Palermo. Una partita che è durata poco, con i padroni di casa già in vantaggio di 20 punti alla fine del primo quarto. Per i ragazzi di coach Franza, invece, solo Ferrarotto e Sirna in doppia cifra con 12 punti all’attivo. Prossimo impegno martedì 3 Novembre, quando al PalaFantozzi arriverà la Sport è Cultura Patti.
    Virtus Trapani – Orlandina Basket 106-49 (33-13, 62-17, 82-28)
    Virtus Trapani: Genovese 13, Asta S. 15, Asta G. 14, Giammarinaro 12, Palermo 16, Licari 19, Xilone 12, Scalabrino 5, Schifano n.e, Tarantino. All: Genovese
    Orlandina Basket: Ferrarotto 12, Galipò M. 7, Sirna 12, Fallo 9, Triolo 1, Sgrò 6, Carrello 2, Massara 0, Merendino 0, Raffaele 0, Robbio 0. All: Franza
    Risultati 1° Giornata Classifica
    Virtus Trapani – Orlandina Basket 106-49
    Fortitudo Agrigento – Green Basket Palermo 73-46
    Sport è Cultura Patti – Nuova Aquila Palermo
    Fortitudo Agrigento 4
    Nuova Aquila Palermo 2*
    Virtus Trapani 2
    Green Basket Palermo 0*
    Sport è Cultura Patti 0**
    Orlandina Basket 0
    * Una partita in meno
    **Due gare in meno

    Condividi:
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.