Mese del benessere psicologico: una “gara” culinaria tra gli eventi

    Mese del benessere psicologico: una “gara” culinaria tra gli eventi

    SANT’AGATA MILITELLO – Le numerose attività di informazione e sensibilizzazione insite nel ricco calendario dedicato al mese del benessere psicologico, manifestazione nazionale che in Sicilia viene promossa dall’Ordine regionale degli psicologi e recepito in città dal gruppo di psicologi e psicoterapeuti dell’area Tirreno-Nebrodi, questa volta hanno affrontato un delicato passaggio relativo alla corretta gestione delle risorse e delle potenzialità individuali. Il penultimo evento del mese di ottobre, in ordine cronologico, ha riguardato una sorta di “gara” culinaria organizzata per persone diversamente abili e con disabilità psichiche. Alcuni dei partecipanti sono attualmente ospitati presso la struttura abitativa riabilitativa “St.a.r. Villa Torrenova”, che è gestita mediante una commistione pubblico-privato; altri, invece, provengono dal “Centro Polivalente per Diversabili” di Sant’Agata, nato da un progetto attuato dalla cooperativa “Crescere Insieme”. I protagonisti della gara sono stati seguiti, in tutte le fasi, dalle psicologhe Lucrezia Calanni Billa, Carla Caronna, Alessandra Marchese e Mariaelena Sberna le quali hanno inizialmente suddiviso gli ospiti intervenuti in due squadre dai nomi evocativi: “Chocolate” e “Fantasia”; successivamente hanno operato con loro, in sinergia, per tutta la durata del lavoro fino al raggiungimento dell’obiettivo. Il laboratorio creativo, “volto ad aumentare il senso di autoefficienza, incrementando l’autostima”, come affermano le giovani professioniste santagatesi, è uno degli step che i soggetti compiono nel percorso terapeutico di abilitazione alla manualità e alla socializzazione. Teatro dell’evento, i locali sottostanti la chiesa di San Francesco messi a disposizione dal parroco don Gaetano Franchina. I provetti pasticceri hanno infine ricevuto un attestato di partecipazione e alcuni gadget a ricordo della manifestazione che, per la cronaca e grazie al loro impegno, ha prodotto degli ottimi dolci al cioccolato.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.