Programma delle Celebrazioni per il 2 e 4 novembre a Sant’Agata Militello

    Programma delle Celebrazioni per il 2 e 4 novembre a Sant’Agata Militello

    Le celebrazioni precedenti (Foto d'archivio)

    SANT’AGATA MILITELLO – Sarà presente anche quest’anno l’Unione Nazionale Ufficiali in congedo – UNUCI sezione di Sant’Agata Militello, presieduta da Salvatore Caputo – alle cerimonie religiose e militari previste in occasione della giornata dedicata alla Commemorazione dei Defunti e della Festa delle Forze Armate organizzate dal comune di Sant’Agata, area assistenza organi istituzionali. Lunedì 2 novembre alle ore 10.00 sarà celebrata una Santa Messa in suffragio di tutti i Defunti – officiata dall’arciprete padre Daniele Collovà nella cappella del cimitero comunale – durante la quale saranno deposte corone di alloro in omaggio ai Militari Caduti. Mercoledì 4 novembre, giorno della Celebrazione dell’Unità Nazionale, appuntamento alle ore 09.30 con le autorità presso il palazzo comunale e partenza alla volta della Chiesa Madre dove sarà celebrata una Messa al termine della quale, come consuetudine, il corteo militare e civile accompagnato dal corpo bandistico cittadino, si recherà in piazza Crispi presso il Monumento ai Caduti di tutte le guerre per deporre le corone di alloro. Prevista la presenza degli studenti delle scuole cittadine di ogni ordine e grado.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.