Pallamano, pronto riscatto in B per l’Esperia

    Pallamano, pronto riscatto in B per l’Esperia

    Pronto riscatto per l’Esperia Orlandina che nell’esordio casalingo del campionato di serie B maschile di pallamano fa suo il match contro la quotata Palermo Handball dell’ex Michele Mondello (inutile trascinatore dei suoi). Rosanero che alla fine s’impongono per 26 a 24 (va dato merito ai palermitani che seppur sempre all’inseguimento non hanno mai mollato) soffrendo qualche patema d’animo di troppo. Infatti il sette di Ciccio Lenzo ha giocato un’ottima gara ma ha sbagliato troppo sottorete in un match che poteva essere chiuso molto prima. Di certo, però, l’impatto sul match è stato notevolmente diverso dalla trasferta di Mascalucia, persa contro il Club. Stavolta difesa subito accorta e concentrata e ripartenze che fruttano il 13-11 del riposo ed il meritato trionfo finale. Onore comunque ad un Palermo Handball che, seppur in difficoltà, non ha mollato mai la presa confermando quanto difficile ed equilibrato può essere questo lungo torneo cadetto. Gara come detto giocata ad ottimi ritmi e con un buon tasso tecnico, grande agonismo ma nella massima correttezza anche per l’apporto di una coppia all’altezza quale Chiarello e La Neve, bravi a lasciar giocare le squadre ma pronti a sanzionare tutto il sanzionabile. Vittoria e tre punti che porta entusiasmo in casa Esperia, soprattutto in ottica derby (che si giocherà sabato 7 novembre al PalaMili) contro l’Handball Messina. “Vittoria che fa morale – chiosa il bomber rosanero Vincenzo Ioppolo – e ci permette di cominciare a pensare al derby con un pò più di tranquillità. Adesso godiamoci questa vittoria ma da subito si ricomincia a lavorare in vista di una gara ostica contro la capolista del torneo”.
    Serie B MASCHILE
    RISULTATI
    2^ Giornata di Ritorno del 01 Novembre 2015
    Gara INCONTRO
    1262 GIOVANNI PAOLO II S. CATALDO – GIRGENTI 27 – 26
    1263 VILLAUREA PALERMO – AGRIBLU SCICLI N.D.
    1264 AETNA MASCALUCIA – CLUB MASCALUCIA 21 – 16
    1265 ALBATRO SIRACUSA – HANDBALL MESSINA 21 – 28
    1266 RISURREZIONE CT – CRAZY REUSIA 19 – 22
    1267 ESPERIA ORLANDINA – PALERMO PALLAMANO 26 – 24

    Punti Gio V N P G.F. G.S. Dif. R
    01 HANDBALL MESSINA 06 02 02 00 00 53 36 +17
    02 CRAZY REUSIA 06 02 02 00 00 46 37 +09
    03 PALERMO HANDBALL 03 02 01 00 01 51 47 +04
    04 AGRI BLU SCICLI 03 01 01 00 00 21 17 +04
    05 GIRGENTI 03 02 01 00 01 54 52 +02
    06 CLUB MASCALUCIA 03 02 01 00 01 53 53 +00
    07 AETNA MASCALUCIA 03 02 01 00 01 39 40 -01
    08 ESPERIA ORLANDINA 03 02 01 00 01 58 61 -03
    09 GIOVANNI PAOLO II S.CATALDO 03 02 01 00 01 42 51 -09
    10 VILLAUREA PALERMO 00 01 00 00 01 25 28 -03
    11 PGS RISURREZIONE CATANIA 00 02 00 00 02 36 43 -07
    12 ALBATRO SIRACUSA 00 02 00 00 02 42 55 -13

    PROSSIMO TURNO
    3^ Giornata di Ritorno del 07/08 Novembre 2015
    Gara INCONTRO
    1268 CRAZY REUSIA RAGUSA – GIOVANNI PAOLO II S. CATALDO 16,00
    1269 AGRIBLU SCICLI – AETNA MASCALUCIA 19,00
    1270 CLUB MASCALUCIA – VILLAUREA PALERMO 19,30
    1271 PALERMO HANDBALL – PGS RISURREZIONE CT 19,00
    1272 MESSINA HANDBALL – ESPERIA ORLANDINA (SABATO 7) 19,00
    1273 GIRGENTI PALLAMANO – ALBATRO SIRACUSA 18,00

    Condividi:
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.