Montagnareale: installati gli impianti di energia rinnovabile

    Montagnareale: installati gli impianti di energia rinnovabile

    MONTAGNAREALE – Importanti interventi sono in fase di svolgimento nel Comune di Montagnareale. Lavori di installazioni di impianti pubblici per la produzione di energia da fonti rinnovabili negli edifici di proprietà comunale riguardano la scuola primaria e il centro sociale della frazione Santa Nicolella e il centro sociale di contrada San Giuseppe. Si tratta di opere realizzate grazie ad un finanziamento nell’ambito del PSR Sicilia 2007-2013.
    In fase di avvio, inoltre, un intervento proposto dall’Istituto Autonomo Case Popolari – Settore Tecnico – Messina e riguardante i lavori di manutenzione straordinaria dei prospetti e della copertura di due palazzine, per complessivi n. 16 alloggi, site in località Coco del Comune di Montagnareale. “Dopo tanti anni di insistenti e continue richieste siamo riusciti ad ottenere questo grande risultato – commenta il sindaco, Anna Sidoti – . Per questo ringrazio in particolare i dirigenti ed i tecnici IACP che, nonostante le difficoltà operative e logistiche, sono riusciti a perseguire l’obiettivo, l’assessore e i funzionari dell’Assessorato alle infrastrutture della Regione Siciliana che hanno sostenuto e aiutato l’ente a percepire il finanziamento nonché i cittadini che ivi risiedono per la grande pazienza, fiducia e stima che hanno dimostrato”.

    Condividi:
    Giornalista professionista da marzo 2015, dal 2007 giornalista pubblicista. Avevo 20 anni la prima volta che ho messo piede in una redazione e non ne sono più uscita: ho iniziato a fare questo mestiere per caso e lo svolgo da un decennio, approfondendo l’esperienza e gli insegnamenti acquisiti “sul campo” con una laurea triennale in Tecnologie della comunicazione, all’Università di Messina nel 2007, e con la specialistica in Editoria, media e giornalismo a Urbino nel 2015. Ho una formazione e una esperienza “multimediale”: tv, radio, carta stampata, web. Ho curato, e curo tutt’ora, articoli, notiziari, approfondimenti, interviste, reportage, programmi e rubriche anche di respiro nazionale e internazionale. Conduco anche manifestazioni ed eventi di vario genere. Ho partecipato a numerosi scambi giovanili e workshop su vari temi (economico-sociali-istituzionali), in Italia e all’estero, mi piace conoscere sempre cose e persone nuove, non mi stanco mai di imparare. Mi occupo anche di politiche giovanili, progettazione europea, sviluppo valorizzazione e promozione del territorio, cultura, turismo, tradizioni popolari e iniziative legate al mondo rurale. Sono impegnata nel sociale e presiedo un’associazione culturale. Se potessi, vivrei viaggiando. Fin dall’inizio di questa avventura, sono la responsabile del progetto editoriale Anni60news.com.