San Fratello, ritrovati cinque capi di bestiame rubati ad un allevatore

    San Fratello, ritrovati cinque capi di bestiame rubati ad un allevatore

    Cinque capi di bestiame sono stati trovati a Monte Nuovo di San Fratello e restituiti al proprietario. Si tratta di tre bovini adulti, un vitello e una capra, per un valore commerciale di 5.000 euro circa. Nella notte erano stati rubati da un’azienda agricola del posto. Sono stati i carabinieri della compagnia di Santo Stefano di Camastra e delle stazioni di Caronia e San Fratello a trovare il bestiame, dopo indagini avviate sul territorio, intervenendo soprattutto nelle zone boschive confinanti fra i due centri. I carabinieri ritengono che il ritrovamento del bestiame possa essere ricondotto al fatto che i ladri, sentitisi braccati, abbiano deciso di abbandonare il bottino per non essere arrestati e quindi di darsi alla fuga nei boschi di notte. Oggi, alle prime luci del mattino, il cerchio si è chiuso con il ritrovamento degli animali, che sono stati di seguito consegnati al proprietario.

    Condividi: