Calcio, il Rocca perde 1-0 il recupero di Lentini e la Sicula...

    Calcio, il Rocca perde 1-0 il recupero di Lentini e la Sicula va in testa al girone B di Eccellenza

    ROCCA CAPRILEONE Mercoledi di recuperi nel girone B di Eccellenza dove la capolista Troina sta alla finestra in attesa di capire fin da questo pomeriggio quali possano essere le sue vere rivali nella corsa al salto diretto in serie D. Gli ennesi, primi a quota 24, guardano all’Igea Virtus che, staccata di 3 lunghezze, dovrebbe perfezionare l’aggancio dovendo ospitare alle 15 il non trascendentale Giarre, arbitro Alessandro Fantaccione di Trapani. Ma il match clou è quello di Lentini tra le due più immediate inseguitrici, attardate di un solo punto, Sicula Leonzio e Rocca Caprileone, super sfida affidata a Marco Gugliandolo di Messina. “Noi pensiamo e viviamo alla giornata”, commenta alla vigilia Santino Bellinvia, terzo tecnico stagionale della matricola che prima di era riaffidata a Pasquale Ferrara per puntare i play-off, poi, alla vigilia del campionato, aveva ridimensionato gli obiettivi con il traghettatore Carmelo Ricciardello che, comunque aveva fatto bene, puntando, infine, sul miglior disoccupato della provincia. I risultati ottenuti, 0-0 all’esordio post trambusto contro l’Igea, 2-0 a Catania contro il San Pio X e 5-0 sul modesto Forza Calcio Messina, autorizzano nuovamente sogni di gloria che, giocoforza, passano per la partitissima odierna e dal derby del Ciccino Micale contro l’Orlandina di domenica prossima, che precedono la sessione dicembrina di un mercato che, contrariamente alle previsioni di smobilitazione con la partenza dei big, dovrebbe vedere il Rocca proteso a trattenere i migliori e magari rafforzare i punti deboli. “Andiamoci piano con i voli pindarici, dobbiamo fare più punti possibili sapendo che a Lentini troveremo un ostacolo durissimo”, commenta ancora Bellinvia. La sua è una squadra che bada molto alla sostanza, tale da raggiungere il massimo del risultato senza troppi fronzoli e giocate fine a stesse. “In queste tre settimane – prosegue – ho cercato di far migliorare la squadra nella fase difensiva. Oggi la squadra ha risposto molto bene e sono soddisfatto della prova offerta dal reparto. Sono arrivato tre settimane fa e questa squadra, comunque ben costruita e allenata dai miei predecessori, sin qui aveva subito addirittura 11 gol in sole sette partite. Troppi se si vuole puntare in alto. Da 270′ non subiamo reti e credo che questo sia il primo passo verso qualcosa di importante. Lo spettacolo in queste categorie lascia il tempo che trova, noi cerchiamo di giocare un buon calcio ma sempre con equilibrio. Il gruppo sta facendo bene e merita la posizione che occupa. La classifica è molto buona e ci godiamo il momento, consapevoli che c’è molto da lavorare. L’obiettivo del Rocca è quello di fare il meglio possibile, non dimentichiamoci che siamo pur sempre una matricola. Alla fine dell’anno si tireranno le somme”. Nel frattempo il Presidente Salvatore Giacobbe sarà insignito di benemerenza della Figc per i 20 anni di attività dirigenziale. Il massimo dirigente su invito del Comitato Regionale si recherà il prossimo 5 dicembre a Roma per ritirare il premio durante la cerimonia all’Hotel Hilton. Un premio ottenuto dopo 20 anni di carica ininterrotta per la società bianco azzurra e di 10 anni di segretario. Il premio giunge peraltro nel momento migliore della storia dell’USD Rocca di Capri Leone per meriti sportivi nel campionato di Eccellenza e di grande impegno sociale grazie ad un brillante settore giovanile. “Sono molto felice di ricevere questo premio – dice Giacobbe – il risultato di tanti sacrifici personali e di grande passione per questo sport”.
    COPPA ITALIA PROMOZIONE – ore 14.30
    Città di Mistretta-Città di Casteldaccia (andata 0-0)
    Barcellona-Città di S.Agata Militello (and. 1-2 – Rinviata al 2 dicembre)
    Real Aci-Camaro (and. 0-3)
    COPPA SICILIA 1^ CATEGORIA – ore 14.30
    Giardini Naxos-Randazzo
    Mamertina-Lascari
    Messina Sud-Gescal (S.Margherita)
    Polisportiva Gioiosa-San Basilio
    Virtus Milazzo-Furnari Portorosa
    RECUPERO 2^ CATEGORIA Girone F – ore 14.30
    Atletico Taormina-Fiumedinisi

    Condividi:
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.