Vertenza Ipab, proteste davanti a Palazzo d’Orleans

    Vertenza Ipab, proteste davanti a Palazzo d’Orleans

    Circa 200 lavoratori delle Ipab (Istituto pubblico di assistenza e beneficenza) provenienti da varie parti della Sicilia si sono ritrovati questa mattina davanti a Palazzo d’Orleans per protestare contro i mancati pagamenti e lo stato di abbandono del settore. Una situazione esplosiva con stipendi arretrati che variano da 2 a 40 mesi. “La situazione è drammatica – hanno detto Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl – anche perché in gioco c’è non solo lo stipendio dei dipendenti delle Ipab ma l’assistenza a fasce deboli della popolazione e ad oltre 2500 persone tra anziani, disabili, minori e immigrati”. L’allarme è alto. In piazza con cartelli e striscioni, sono scesi i rappresentanti di decine di strutture provenienti da varie parti dell’Isola, storie diverse e uguali che parlano di Istituti ancora attivi ma col personale in affanno, senza stipendio da mesi. (Askanews)

    Condividi: