Greta Cacciolo “piccola star”: oggi l’omaggio dell’Orlandina e a Natale torna in...

    Greta Cacciolo “piccola star”: oggi l’omaggio dell’Orlandina e a Natale torna in Rai

    GIOIOSA MAREA – Un dicembre ricco di impegni per la piccola Greta Cacciolo, divenuta una piccola star dopo la vittoria della sua canzone “Prendi un’emozione” nell’ultima edizione dello Zecchino d’Oro. Appena di ritorno da Bologna, dove ha registrato con il Piccolo Coro dell’Antoniano il concerto di Natale che andrà in onda la mattina del 25 su Rai 1, questa sera sarà ospite a Capo d’Orlando durante la partita dell’Orlandina basket. “Con il suo sorriso ha conquistato tutti e grazie alla sua voce la Sicilia oggi ha un altro motivo per essere orgogliosa. L’Orlandina s’è rivista felice negli occhi della bambina e vuole far vivere agli appassionati e ai tifosi siciliani un’altra giornata di vera festa” si legge nel comunicato della squadra.
    La piccola sarà omaggiata prima della palla a due di Betaland Capo d’Orlando-Enel Brindisi di di questa sera (ore 18.15) dal presidente Enzo Sindoni e dal capitano Sandro Nicevic. Durante l’intervallo si esibirà con la canzone vincente dello Zecchino d’Oro 2015 “Prendi un’emozione”. “Sarà un momento magico per la piccola cantante e noi speriamo che sia di buon auspicio per una vita serena e ricca di soddisfazioni” conclude il comunicato della società.
    Domani sera (lunedì 7) anche la compagnia teatrale Arcobaleno del locale Circolo Arci omaggerà la giovanissima cantante, che sarà ospite d’eccezione durante la rappresentazione della commedia “Cani e jatti”, di Eduardo Scarpetta, in programma alle ore 21 al cineteatro comunale Franco Borà.
    teatro gioiosaE ancora, l’8 dicembre sarà la madrina del Natale messinese. Alle 17 darà il via alla festa, tagliando il nastro e accendendo l’albero di Natale di piazza Cairoli. “I bambini sono i primi a dover essere felici – ha detto il presidente di Confcommercio, Carmelo Picciotto, promotore dell’iniziativa – e l’albero è un importante segno di rinascita”.
    Sempre martedì sarà possibile ascoltare la sua voce argentina durante il concerto di Alessandra di Bello e la sua live band che si terrà a partire dalle 21 al cineteatro gioiosano. L’ingresso ad entrambe le serate è libero.
    Infine, sempre il giorno di Natale, alle ore 11, sarà ospite di Giancarlo Magalli su Rai 2 all’interno della trasmissione I fatti vostri, registrata a Roma nei giorni scorsi.

    Condividi:
    Giornalista professionista da marzo 2015, dal 2007 giornalista pubblicista. Avevo 20 anni la prima volta che ho messo piede in una redazione e non ne sono più uscita: ho iniziato a fare questo mestiere per caso e lo svolgo da un decennio, approfondendo l’esperienza e gli insegnamenti acquisiti “sul campo” con una laurea triennale in Tecnologie della comunicazione, all’Università di Messina nel 2007, e con la specialistica in Editoria, media e giornalismo a Urbino nel 2015. Ho una formazione e una esperienza “multimediale”: tv, radio, carta stampata, web. Ho curato, e curo tutt’ora, articoli, notiziari, approfondimenti, interviste, reportage, programmi e rubriche anche di respiro nazionale e internazionale. Conduco anche manifestazioni ed eventi di vario genere. Ho partecipato a numerosi scambi giovanili e workshop su vari temi (economico-sociali-istituzionali), in Italia e all’estero, mi piace conoscere sempre cose e persone nuove, non mi stanco mai di imparare. Mi occupo anche di politiche giovanili, progettazione europea, sviluppo valorizzazione e promozione del territorio, cultura, turismo, tradizioni popolari e iniziative legate al mondo rurale. Sono impegnata nel sociale e presiedo un’associazione culturale. Se potessi, vivrei viaggiando. Fin dall’inizio di questa avventura, sono la responsabile del progetto editoriale Anni60news.com.