Barcellona, sabato “Viviamo insieme – la disabilità è parte del mondo”

    Barcellona, sabato “Viviamo insieme – la disabilità è parte del mondo”

    BARCELLONA POZZO DI GOTTO – Sabato 12 dicembre alle 18, nei locali del teatro Vittorio Currò dell’oratorio salesiano di Barcellona Pozzo di Gotto si svolgerà la manifestazione “ViviAMO Insieme, la disabilità non è un mondo a parte ma parte del mondo”. L’evento è organizzato e promosso da Roberta Macrì, esperta a titolo gratuito del sindaco Materia per la tutela dei diritti dei portatori di handicap e delle politiche per l’abbattimento delle barriere architettoniche, in collaborazione con l’Associazione “Contro tutte le Mafie – Paolo Vive” e con l’Associazione teatro, arte e cultura “S. Cattafi”, e con il patrocinio del comune di Barcellona Pozzo di Gotto.
    Una serata di solidarietà, all’insegna dell’integrazione sociale, dell’abbattimento delle barriere mentali e del pregiudizio che disabilità significhi non poter far nulla. Sul palco si alterneranno diversamente abili e non con esibizioni, canti, balli e tanto altro. Numerose le associazioni coinvolte nella manifestazione, tra cui il Co.Di, il club Arietta, l’Angsa, il centro dedicato per l’autismo, l’associazione sostegno, l’Aism, i Leo e due scuole di danza che hanno sposato la manifestazione a tempo di danza e dancing art. Si esibiranno il cantante barcellonese Rubens e la ballerina in carrozzina Federica Bambaci, mentre la cantante Carmen Villalba sarà l’ospite d’eccezione. L’ingresso è gratuito.

    Condividi: