Terme Vigliatore, niente riscaldamenti a scuola, entro lunedì la caldaia nuova

    Terme Vigliatore, niente riscaldamenti a scuola, entro lunedì la caldaia nuova

    TERME VIGLIATORE – Sono ancora spenti nelle classi della scuola materna di Terme Centro i termosifoni. Risale al marzo scorso il disservizio nella scuola quando la caldaia dell’Istituto comprensivo aveva smesso di funzionare a causa di un guasto. L’amministrazione comunale, assicura, però che tra domani e lunedì, il gusto dovrebbe risolversi e la caldaia dovrebbe finalmente essere sostituita.
    “Ammetto l’errore – commenta il sindaco, Bartolo Cipriano – e mi scuso con i cittadini per non aver affrontato la questione all’inizio dell’anno scolastico. Quando abbiamo riacceso i riscaldamenti in tutti i plessi, siamo stati informati che a Terme centro il problema persisteva e ci siamo attivati per risolverlo”.

    Condividi: