Gualtieri Sicaminò, progetto per ridurre l’inquinamento nell’area ad elevato rischio industriale

    Gualtieri Sicaminò, progetto per ridurre l’inquinamento nell’area ad elevato rischio industriale

    E’ stato disposto un impegno di somma per la realizzazione di un progetto del comune di Gualtieri Sicaminò a valere sul Piano di azione e coesione III fase – Piano di salvaguardia – Linea d’intervento 2.4.4.2, asse VI, del PO FESR 2007/2013. Si riferisce al decreto del dirigente generale del Dipartimento regionale dell’ambiente n. 903 del 21 ottobre 2015 e al comune di Gualtieri Sicaminò (capofila), la somma di 4.065.010,52 euro, per la realizzazione del “progetto pilota per la riduzione del carico inquinante attraverso misure alla rete stradale dei comuni ricadenti nell’area ad elevato rischio industriale – lotto di completamento” del comune di Gualtieri Sicaminò (capofila) a valere sul Piano di azione e coesione (PAC) III fase – Piano di salvaguardia. Il finanziamento è stato concesso per l’attuazione territoriale dell’asse VI, in quanto operazione presentata nel Pist 18 – “Milazzo – Ganimè”.

    Condividi: