A Montagnareale la quinta edizione di “U Natali di na vota”

    A Montagnareale la quinta edizione di “U Natali di na vota”

    MONTAGNAREALE – L’associazione Vita, col patrocinio del comune, organizza la quinta edizione della manifestazione natalizia “U Natali di na vota”, un viaggio per le vie del paese alla riscoperta degli antichi mestieri, i sapori e i giochi del passato. A partire dalle ore 15.00 del 26 dicembre, sarà possibile visitare il presepe caratteristico presso il salone di don Tino Spatola. Nel corso della visita saranno trasmesse le tradizionali canzoni di Natale. Sono oltre un centinaio i figuranti del presepe che si dipanerà attraverso ben quaranta postazioni allestite per l’occasione con scene di vita quotidiana legate alle Festività di fine anno. Alle 18.00, inoltre, sarà dato il via alle degustazioni di prodotti tipici locali artigianali.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.