Masterplan, il sottosegretario De Vincenti incontrerà i sindaci del Messinese

    Masterplan, il sottosegretario De Vincenti incontrerà i sindaci del Messinese

    Il sottosegretario De Vincenti

    ROMA – Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Claudio De Vincenti incontrerà dopo le feste una rappresentanza dei sindaci dei comuni del messinese (quello di _Messina e tre in rappresentanza delle zone ionica, tirrenica e nebrooidea) per discutere dei 12 progetti inseriti nel Masterplan per il Sud e passare quindi alle fasi successive. Lo ha comunicato il deputato del Pd Tommaso Currò. “A seguito di una interlocuzione col sottosegretario De Vincenti sono riuscito ad ottenere la disponibilità ad incontrare dopo le festività la delegazione dei sindaci e il commissario Romano per discutere di tutti e 12 i progetti e passare alle fasi successive – scrive il deputato in una nota – . Mi sono fatto portavoce delle istanze degli amministratori locali ad avere un confronto con il sottosegretario e ho trovato la sua disponibilità e quindi nelle prossime settimane ci sarà l’occasione per rappresentare direttamente, nel corso dell’incontro che si terrà a Roma le esigenze di questo territorio che necessita di una progettualità per rilanciarsi. L’intervento specifico di Milazzo ha una notevole valenza perché punta alla salvaguardia ambientale e ci permette di avviare anche nuovi discorsi sui quali mi sono già impegnato, primo tra tutti quello dell’Area marina protetta divenuta ormai una realtà”.

    Condividi:
    Giornalista professionista da marzo 2015, dal 2007 giornalista pubblicista. Avevo 20 anni la prima volta che ho messo piede in una redazione e non ne sono più uscita: ho iniziato a fare questo mestiere per caso e lo svolgo da un decennio, approfondendo l’esperienza e gli insegnamenti acquisiti “sul campo” con una laurea triennale in Tecnologie della comunicazione, all’Università di Messina nel 2007, e con la specialistica in Editoria, media e giornalismo a Urbino nel 2015. Ho una formazione e una esperienza “multimediale”: tv, radio, carta stampata, web. Ho curato, e curo tutt’ora, articoli, notiziari, approfondimenti, interviste, reportage, programmi e rubriche anche di respiro nazionale e internazionale. Conduco anche manifestazioni ed eventi di vario genere. Ho partecipato a numerosi scambi giovanili e workshop su vari temi (economico-sociali-istituzionali), in Italia e all’estero, mi piace conoscere sempre cose e persone nuove, non mi stanco mai di imparare. Mi occupo anche di politiche giovanili, progettazione europea, sviluppo valorizzazione e promozione del territorio, cultura, turismo, tradizioni popolari e iniziative legate al mondo rurale. Sono impegnata nel sociale e presiedo un’associazione culturale. Se potessi, vivrei viaggiando. Fin dall’inizio di questa avventura, sono la responsabile del progetto editoriale Anni60news.com.