Prorogata a Lipari l’apertura del Punto Pediatrico “in attesa di nuove direttive”

    Prorogata a Lipari l’apertura del Punto Pediatrico “in attesa di nuove direttive”

    LIPARI – Il Direttore Generale dell’Asp di Messina, Dott. Gaetano Sirna, ha deciso di prorogare l’attività del Punto di primo Intervento Pediatrico di Lipari “nelle more che intervengano nuove direttive in merito”.
    La decisione del Direttore Sirna giunge in risposta alla copiosa corrispondenza a firma del Sindaco Giorgianni e dell’Assessore delegato ai Servizi Sociali e Sanitari, a cui ha fatto seguito anche una nota del consigliere comunale del Pd, Giacomo Biviano. La chiusura del Punto di Primo Intervento Pediatrico, attivo dal 2013 presso il Presidio Ospedaliero di Lipari, era stata prevista per il 31 dicembre.
    “L’Amministrazione, che in seguito all’incontro sostenuto lo scorso 24 luglio con il Direttore Sirna ha monitorato da vicino l’attività del P.P.I.P. attraverso un aggiornamento costante del numero di prestazioni effettuate e non ha mai smesso di sostenere con forza la necessità di valutare la validità del progetto al di là dei meri dati numerici (sebbene il numero delle visite registrate dall’inizio dell’anno solare in corso ad oggi sia piuttosto consistente), si ritiene soddisfatta del risultato ottenuto e non smetterà di battersi finché chi di competenza non prenda coscienza della necessità di garantire tale assistenza in maniera stabile e continuativa dal momento che si tratta di un servizio fortemente apprezzato e di fondamentale importanza per la comunità eoliana, considerata la particolare conformità del territorio e le sue riconosciute criticità”.

    Condividi: