Via al progetto del tram a Palermo; da giugno 2016 “collegati” anche...

    Via al progetto del tram a Palermo; da giugno 2016 “collegati” anche i treni

    PALERMO – Rivoluzionerà i collegamenti della città di Palermo, che, in qualche modo, si ripercuoterà, nel giugno 2016, anche sui collegamenti ferroviari della Messina-Palermo e dunque nelle future abitudini dei cittadini e anche dei tanti che raggiungono Palermo per lavoro. Domani, alle ore 12.00, dalla stazione Notarbartolo, il sistema tranviario di Palermo effettuerà la sua prima corsa con sbigliettamento. La frequenza delle corse prevista è una ogni 7 minuti. La linea 1 unirà il quartiere di Roccella/Brancaccio alla Stazione centrale. Le linee 2, 3 e 4 avranno parte del percorso sovrapposto: la linea 2 condurrà dal quartiere Borgo Nuovo alla Stazione Notarbarolo, mentre la linea 3 andrà dalla stessa stazione a San Giovanni Apostolo e la linea 4 dalla stazione all’incrocio tra via Pollaci e corso Calatafimi, lungo la circonvallazione.

    Condividi: