Rinnovato il direttivo della Camera Penale di Barcellona

    Rinnovato il direttivo della Camera Penale di Barcellona

    E’ stato eletto ieri mattina il nuovo consiglio direttivo della Camera Penale di Barcellona Pozzo di Gotto. Il nuovo presidente della Camera Penale successore dell’Avv. Pinuccio Calabrò, è l’Avv. Tommaso Calderone, eletto per acclamazione. Il nuovo vice-presidente è invece l’avvocato Nino Todaro. Il ruolo di segretario è stato affidato all’Avv. Sebastiano Campanella, mentre Alessandro Oliva è il nuovo tesoriere. Nel nuovo direttivo arriva anche l’Avv. Rocco Bruzzese, in qualità di consigliere.
    Il nuovo consiglio direttivo della Camera Penale di Barcellona Pozzo di Gotto ha fatto subito appello all’unità degli avvocati penalisti, mentre negli intenti del neo-presidente Tommaso Calderone c’è l’idea di rilanciare la scuola dei giovani avvocati ed il progetto di istituzionalizzare delle conferenze stampa da parte degli avvocati per spiegare le posizioni dei loro assistiti in caso di arresti. In questo caso l’intento è quello di dare ulteriori informazioni, oltre a quelle fornite dalla magistratura e dalle forze dell’ordine. Al presidente uscente Pinuccio Calabrò è stata affidata la guida del scuola di formazione della Camera Penale di Barcellona P.G.

    Condividi: