“Caso Tortorici”, presentata interrogazione alla Regione

    “Caso Tortorici”, presentata interrogazione alla Regione

    “Ieri mattina abbiamo presentato per tramite della deputazione di Forza Italia, una interrogazione a risposta scritta sull’emergenza dipendenti comunali di Tortorici. Dopo 10 mesi di ritardi e di silenzi, solo la nostra comunità giovanile si è mossa.” Lo ha dichiarato Federico Raineri, coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani, originario di Tortorici, da diversi giorni al fianco delle proteste dei lavoratori comunali che non percepiscono stipendio da 10 mesi. “Una situazione vergognosa alla quale sentiamo di solidarizzare. Parliamo di intere famiglie, circa un quarto del paese di Tortorici, che a causa dell’inerzia politica, non percepisce stipendio da troppi mesi nel silenzio assoluto del governo regionale. Riteniamo che questi diritti vadano difesi perché non si può lavorare per mesi chiedendo prestiti a causa dell’inefficienza politica. I disagi per queste famiglie si ricollegano a quelli per l’utenza che si è vista bloccata servizi importanti, ora a pagamento, come quello per il trasporto scolastico oppure come l’altra emergenza collegata ai rifiuti. Certamente il percorso di dissesto avviato a ottobre scorso poteva forse essere evitato, se gestito diversamente per tempo. Adesso Tortorici è l’unico comune dissestato a dover far fronte a una serie di emergenze dalla portata generale e irreversibile. – ha concluso Raineri – Confidiamo che le istituzioni si attivino per aiutare questi lavoratori, la nostra comunità giovanile è al loro fianco in questa lotta ed è per questo che ho personalmente consegnato alla nostra deputazione a Palermo (attraverso il vice-capogruppo all’Ars Vincenzo Figuccia) una interrogazione che è stata appena presentata per ottenere risposte da Crocetta.”

    Condividi: