Bassi e alti per l’Orlandina basket tra i giovani

    Bassi e alti per l’Orlandina basket tra i giovani

    Sconfitta per l’Orlandina Basket Under 18 Eccellenza, che perde l’ulitma decisiva gara della Prima Fase Regionale contro la Pallacanestro Trapani e, chiudendo come seconda classificata, parteciperà alle Seconda Fase Regionale del torneo Under 18 Regionale.
    Pallacanestro Trapani – Orlandina Basket 75-56
    Orlandina Basket: Zanatta 8, Pavicevic 18, Galipò Giorgio 11, Stolic 4, Gambardella 13, Galipò Giancarlo 2, Carlo Stella, Egwoh, Giglia, Munafò, Carianni ne. All: Silva Suarez
    Trapani parte fortissimo con tanta intensità sui due lati del campo. I padroni di casa imprimono subito il loro ritmo e con ottime spaziature che rendono il giro palla quasi perfetto segnano da 3 punti e dopo 5’ i primi due punti dell’Orlandina ad opera di Zanatta, che realizza due tiri liberi e fissa il punteggio sul 16-2 con il match che sembra già indirizzato. L’Orlandina non molla e prova a rientrare immediatamente nel match creando tiri nei primi secondi dell’azione ma alla prima sirena è 27-12 con qualche conclusione sfortunata e sputata dal ferro. Trapani è una macchina da pressing, con Pavicevic costretto molte volte a portare la palla oltre la metà campo per evitare l’aggressiva difesa dei padroni di casa, che per tutto il match raggiungeranno il bonus falli dopo pochi minuti del quarto. I ragazzi di coach Silva tentano nel corso della gara di portarsi nuovamente a contatto con tanta difesa che la riporta anche al -10, ma Trapani ha maggiore esperienza e risponde bene creando buoni tiri nonostante una buona difesa a zona paladina portando a casa la vittoria che le consente di accedere agli spareggi nazionali. L’Orlandina Basket, così come le altre 4 squadre del girone, parteciperà ad una fase ad eliminazione diretta composta da semifinali e finali che se dovesse superare la porteranno Fase Regionale Finale composta dalle due squadre vincenti della Seconda Fase Regionale. Le quattro squadre che accederanno alla Fase Finale Regionale saranno due formazioni della Under 18 Eccellenza e due della Under 18 Regionale. Le quattro compagini si incontreranno con gare di andata e ritorno (stile coppa) e gli accoppiamenti avverranno tramite sorteggio, con le due squadre d’Eccellenza che non potranno scontrarsi tra di loro. Le vincenti disputeranno la Finale Regionale con gare di andata e ritorno (stile coppa): la prima in casa la giocherà la Squadra che nella fase precedente ha una differenza canestri peggiore.
    Invece l’Under 14 ha concluso con la vittoria in trasferta sul campo della Sport è Cultura Patti la prima fase del girone blu Messina Tirrenica, classificandosi seconda dietro la Candifrucht Barcellona. La seconda fase vedrà i ragazzi dei coach Marchica e Franza disputare un partita a sorteggio ed una fase ad orologio per raggiungere il numero minimo di 16 partite.
    Classifica: Candifrucht Barcellona 20, Orlandina Basket 16, Sport è Cultura Patti 12, Costa d’Orlando 8, Basket Barcellona 4, Cestistica Torrenovese 0.
    Nella 12esima giornata del campionato di Under 15 l’Orlandina Basket vince, dopo un tempo supplementare, sul campo della Candithfruct Barcellona per 62-70. Una gara equilibrata fino alla fine, con il pari dei padroni di casa a 2″ dalla fine per un ingenuo fallo della squadra di coach Franza. Nel supplementare poi la maggiore solidità permette alla selezione Under 15 di avere la meglio su Barcellona.u15
    Candithfruct Barcellona – Orlandina Basket 62-70 (20-13; 28-28; 46-37; 54-54)
    Orlandina Basket: Starvaggi M. 4, Puglisi 15, Catena n.e., Balleriano n.e., Carini 6, Gori n.e., Starvaggi S. 12, La Valva 8, Triassi 22, Letizia 3. All.: Franza.
    I paladini partono male nel primo quarto, subendo l’aggressività dei barcellonesi che vincono di 7 lunghezze il primo parziale (20-13). Nel secondo quarto arriva il colpo di reni dei paladini, che con un ottimo parziale di 8-15 riportano la gara in parità a quota 28. Ad uscire meglio dagli spogliatoi sono i padroni di casa, che si portano sul massimo vantaggio, +9 (46-37) in chiusura terzo quarto. Gli orlandini, però, si riscattano nell’ultimo quarto, costruendo possesso su possesso il parziale che li riporta in parità al 40′, rendendo necessari altri 5′ per decretare il vincitore. Nel tempo supplementare sono più solidi i ragazzi di Franza, che con un parziale di 8-16 chiudono la gara sul 62-70.
    Classifica: Il Minibasket Milazzo 22, Sport E’ Cultura Patti 18*, ORLANDINA BASKET 16*, Zannella Cefalù 14, Candifrucht Barcellona 12*, Lions Basket Messina 12*, Peppino Cocuzza 4, Mia Basket 2*, Abiola Basket 0.
    Dopo 13 giornate giocate da tutte le formazioni, l’Orlandina Basket allenata da coach David Sussi si trova al terzo posto in classifica con 20 punti, 4 in meno della capolista Canditfrucht Barcellona. La selezione Under 16 giocherà le prossime gare nel mese di marzo dato che le gare valide per la 14° e 15° giornata rispettivamente contro il Basket Eolie e la capolista Canditfrucht Barcellona sono state rinviate rispettivamente all’11 e al 10 marzo prossimo.
    Classifica: Alias Barcellona 26, Amatori Messina 22, ORLANDINA BASKET 20, Sport è Cultura Patti 18, FP Sport Messina 14, Cestistica Torrenovese 8, Peppino Cocuzza 8, Basket Eolie 8, Basket School Messina 2, Scarabeo Milazzo 0.

    Condividi:
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.