Milazzo, un medico condannato per calunnia

    Milazzo, un medico condannato per calunnia

    E’ stato condannato a 2 anni di reclusione senza beneficio della sospensione condizionale un medico di MIlazzo, di 76 anni, riconosciuto dal Tribunale colpevole di calunnia. Il professionista aveva in passato accusato una estetista 55enne di Santa Lucia del Mela di ricettazione di un’apparecchiatura medicale. Il processo si è concluso con l’assoluzione della donna dal momento che nel dibattimento è emerso che la stessa aveva avuto in affitto l’apparecchiatura del medico che invece ne aveva denunciato il furto.

    Condividi: