Cocaina nel borsello, 50enne milazzese ai domiciliari

    Cocaina nel borsello, 50enne milazzese ai domiciliari

    La droga la teneva in cantina, all’interno di un borsello tra suppellettili di varia natura. I poliziotti della Squadra Mobile di Messina ci hanno trovato dentro alcuni involucri che contenevano circa 60 grammi di marijuana e 63 di cocaina. Con la droga rinvenuti anche due bilancini di precisione. Gli agenti hanno sequestrato anche una pistola a salve priva di tappo rosso, modificata e completa di caricatore contenente 6 proiettili e la somma di 4.400 euro. Ai domiciliari è finito il 50enne Giuseppe Basile di Milazzo con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale della pistola a salve alterata.

    Condividi: