Modifiche alla viabilità per la partita “a rischio” tra Messina e Catania...

    Modifiche alla viabilità per la partita “a rischio” tra Messina e Catania di domani

    REDAZIONE – La Questura di Messina informa che in occasione della partita di calcio tra Acr Messina e Catania in programma domani, domenica 26 febbraio alle 14.30 presso il locale stadio comunale Franco Scoglio, già a partire dalle ore 12.00 e sino alle 18.00, lo svincolo autostradale San Filippo rimarrà chiuso sia in entrata che in uscita. La partita, valevole per il Campionato Nazionale Lega Pro Girone C, è stata giudicata “a rischio” dal Centro Nazionale di Informazione sulle Manifestazioni Sportive, pertanto, misure organizzative finalizzate ad un sereno svolgimento dell’incontro sotto il profilo della sicurezza degli spettatori e dell’ordine pubblico, sono state adottate nel corso di una riunione tecnica tenutasi oggi, presso la Questura, alla presenza di dirigenti delle due società sportive.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.