Grande attesa per la partita tra Città di Sant’Agata e Acireale in...

    Grande attesa per la partita tra Città di Sant’Agata e Acireale in programma oggi alle 15.00

    Foto cittadisantagata.it

    SANT’AGATA MILITELLO – Tutto è pronto e sale vertiginosamente l’attesa per l’importantissimo incontro di calcio di oggi pomeriggio tra l’ASD Città di Sant’Agata e l’Acireale, una partita che vale una stagione. Da giorni la cittadina santagatese è in fibrillazione e si attende il tutto esaurito al “Fresina” che, secondo le previsioni, sarà letteralmente gremito in ogni ordine di posto nonostante la domenica carnascialesca e il tempo incerto; la dirigenza biancazzurra, infatti, parla di circa 400 tagliandi distribuiti in prevendita. Le due compagini si presentano all’appuntamento in “chiaroscuro” poichè i padroni di casa provengono dalla bruciante sconfitta di Rosolini, mentre gli ospiti da un successo in quel di Giarre. Il match, valido per il 22esimo turno del campionato di Eccellenza girone B, avrà inizio alle 15:00 e sarà diretto da Domenico Castellone della sezione di Napoli; assistenti Giulio Sorace e Dario Testaì della sezione di Catania.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.