Nebrodi; la pioggia guasta le sfilate di Carnevale

    Nebrodi; la pioggia guasta le sfilate di Carnevale

    REDAZIONE – Pare che quella odierna non sia una buona giornata, sotto il profilo strettamente meteorologico, per festeggiare il carnevale con sfilate di gruppi mascherati. Dopo due giorni di scirocco che hanno riempito di sabbia i cieli del Mediterraneo, la temperatura sta cercando lentamente di rientrare nella media stagionale portando però le temute piogge, proprio in concomitanza coi festeggiamenti carnascialeschi. Mentre, infatti, il celeberrimo carnevale di Acireale è stato già sospeso a causa della pioggia che sta cadendo copiosamente ormai da qualche ora su parte dei centri costieri jonici, anche sul versante tirrenico della provincia di Messina è atteso, a breve, un peggioramento del tempo. Piove già a Messina città e i fenomeni stanno rapidamente raggiungendo il milazzese ed i centri collinari dei Nebrodi. E, secondo le previsioni, nel pomeriggio non si escludono fenomeni piovosi di pioggia mista a sabbia anche nei centri costieri nebroidei. Fenomeni che potrebbero quindi compromettere le sfilate programmate per questo pomeriggio in moltissimi centri costieri e montani.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.