Capo d’Orlando, nasce l’intergruppo “Orizzonte Orlandino – Città Futura”

    Capo d’Orlando, nasce l’intergruppo “Orizzonte Orlandino – Città Futura”

    Nasce a Capo d’Orlando l’intergruppo “Orizzonte Orlandino – Città Futura” in Consiglio Comunale. Ne fanno parte Aldo Sergio Leggio, Massimiliano Fardella e Edda Triscari. La comunicazione è stata data durante la riunione di maggioranza di ieri sera. Il nuovo gruppo, che di fatto ricompone la frattura creatasi prima della campagna elettorale tra l’ex vicesindaco Aldo Sergio Leggio e Gianfranco Timpanaro, verrà presentato alla stampa nei prossimi giorni. Vogliamo rafforzare l’azione politica di sostegno all’attività dell’amministrazione – si legge in un comunicato – nella consapevolezza che una maggiore coesione all’interno della compagine non potrà che aumentare la capacità amministrativa. Il nuovo intergruppo si propone come elementi distintivi dell’azione politica la velocizzazione dell’iter del Piano regolatore, il potenziamento degli uffici comunali e dei servizi pubblici, la razionalizzazione delle spese a vantaggio delle priorità, la valorizzazione delle attività a sostegno dell’economia turistica.

    Condividi: