Scarlata e Galipò alla Cestistica Torrenovese

    Scarlata e Galipò alla Cestistica Torrenovese

    Nino Scarlata e Matteo Galipò sono ufficialmente due giocatori della Confezioni Corpina Torrenova. I due giocatori, che hanno firmato nella giornata di martedì 28 febbraio, vestiranno rispettivamente le maglie numero 3 e 9 e si aggregheranno al gruppo nei prossimi giorni. Nino Scarlata è un protagonista dei parquet siciliani da oltre 25 anni. Il nuovo centro della Confezioni Corpina Torrenova vanta tuttora il record di punti segnati nell’Orlandina Basket (4995) ed ha vinto una decina di campionati in carriera. Atleta “evergreen” in grado di farsi rispettare nel pitturato e guidare con la sua esperienza i compagni in campo, il pivot orlandino ha nella sua personale bacheca tantissime vittorie e vari record personali. Comporrà con il figlio Salvatore le “plance” della Cestistica Torrenovese per il resto della stagione.
    Matteo Galipò, classe 1996, è un prodotto del settore giovanile della Betaland Capo d’Orlando e proviene dalla Nuova Agatirno Capo d’Orlando, squadra partecipante al campionato di Serie C Silver con cui ha realizzato una media di 7.3 punti a partita nelle 15 gare giocate quest’anno, cifre che riconfermano il suo valore dopo i 7.2 punti con cui aveva chiuso il campionato di Serie D dello scorso anno. Il play/guardia orlandino, arrivato per proseguire il progetto sui giovani del territorio nato in collaborazione con il title sponsor Roberto Corpina SRL, ha messo a referto un massimo personale di 21 punti quest’anno nel match contro la Polisportiva Alfa Catania e sarà a disposizione di coach Bacilleri dalla prossima settimana.
    «Siamo felici di aver aggiunto due pedine come Galipò e Nino Scarlata – afferma Basilio Agnello, presidente della Confezioni Corpina Torrenova – sono due ragazzi che potranno darci una mano importante nel raggiungimento di quello che per noi sta oramai diventando un obiettivo nitido come la possibilità di giocarci la promozione in Serie C Silver. Galipò è un giocatore giovane, ed è arrivato a prosecuzione e conferma di un progetto iniziato qualche anno fa e sposato quest’anno dal nostro title sponsor Roberto Corpina SRL. Scarlata invece, arrivato per sostituire Dominique Campbell, è tornato con noi per concludere la storia iniziata qualche anno fa con i colori delle Aquile. Speriamo che la stessa possa proseguire in questo finale di stagione e che la storia possa avere un finale degno di nota. Tutto lo staff, da me ai coach Bacilleri e Lavecchia, è convinto che i due cestisti che abbiamo inserito saranno due tasselli con l’esperienza giusta per far sì che si possa avverare il nostro sogno. Cercavamo due giocatori come loro – conclude il presidente Agnello – e adesso siamo pronti a chiudere il campionato al meglio delle nostre possibilità».

    Condividi: