Barcellona, “avviso” ai morosi del servizio idrico

    Barcellona, “avviso” ai morosi del servizio idrico

    L’Amministrazione Comunale di Barcellona Pozzo di Gotto torna sulla campagna di recupero dei crediti vantati dall’Ente per forniture idriche avviata un anno fa. “Si tratta – si legge in una nota del sindaco Roberto Materia  – di crediti per diversi milioni di euro – “antichi” – la cui riscossione è necessaria non soltanto per garantire i flussi finanziari del Comune, ma anche per assicurare il principio di equità sociale nei confronti di quegli utenti che hanno pagato e continuano a pagare con tempestività e regolarità, talvolta anche con difficoltà”. L’amministrazione, quindi, sollecita “i morosi ad estinguere il proprio debito avvalendosi della facoltà di rateizzazione prevista (acconto del 30% e residuo 70% sino ad un massimo di 36 rate mensili). In mancanza di adempimento spontaneo il Comune dovrà provvedere con gli strumenti previsti o programmabili: riduzione al minimo vitale, sospensione dell’erogazione, ovvero, anche, la cessione del credito, con i conseguenti aggravi di costo per i morosi”.

    Condividi: