Sinagra, un arresto per espiazione pena

    Sinagra, un arresto per espiazione pena

    I Carabinieri di Sinagra, in esecuzione di ordine espiazione pena in regime di carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Patti, hanno arrestato Giuseppe Sinagra, 41 anni. L’uomo, attualmente agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, dovrà scontare la pena di 1 anno, 3 mesi e 14 giornidi reclusione per aver commesso il reato di inosservanza degli obblighi della Sorveglianza Speciale, in quanto, nel periodo tra il 2007 e il 2008, violava ripetutamente le prescrizioni impostegli continuando a frequentare pregiudicati della zona Nebroidea e continuando a guidare autovetture pur avendo la patente revocata. Espletate le formalità di rito, Sinagra è stato condotto presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi dove espierà la detenzione.

    Condividi: