Acquedolci, inaugurata la mostra d’arte “Attraverso gli occhi di lei”

    Acquedolci, inaugurata la mostra d’arte “Attraverso gli occhi di lei”

    ACQUEDOLCI – E’ stata inaugurata ieri pomeriggio ad Acquedolci, presso la Casa delle Culture dell’Associazione Culturale Mediterraneo, la mostra collettiva d’arte al femminile intitolata “Attraverso gli occhi di lei”. L’evento si è svolto alla presenza del primo cittadino acquedolcese Ciro Gallo, del presidente dell’associazione Farid Adly e della delegata per le pari opportunità del comune di Capo d’Orlando, la consigliera Linda Liotta; tra il pubblico, anche il celebre pittore inglese John Picking. La mostra, curata da Alba La Mantia e Antonella Papiro, vede la partecipazione complessiva di sedici artiste (Salvatrice Barberi, Krizia Burgio, Valentina Currò, Caterina D’Errico, Cristina Di Giovanna, Maria Di Maio, Cristina Gerbino, Laura Miraglia, Laura Nastasi, Anna Parisi, Giusy Restifo, Carmela Ricciardi, Cinzia Rispoli, Melina Tricoli) e raccoglie una trentina di opere che vanno dalle tele alle sculture e non mancano neanche le opere di giovani fotografe. Alle artiste partecipanti non è stato dato un tema per lasciare la massima libertà di esprimere la loro creatività e personalità. Si tratta, infatti, un mosaico di opere che racchiudono la visione del mondo agli occhi dell’altra metà della Luna. Con questo esperimento di apertura alla collaborazione con valide artiste delegando loro la totale cura degli eventi, l'”Associazione Culturale Mediterraneo – Casa delle Culture” intende quindi iniziare una nuova fase di ampliamento delle attività; nel panorama artistico locale, sono numerose le donne impegnate nella produzione culturale, ma non sempre godono di spazi di visibilità sufficienti e di una corrispondente valutazione.
    La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 31 Marzo 2017, con orario 16.00/20.00.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.