Studenti dell’IIS Merendino in visita al costruendo porto di Capo d’Orlando

    Studenti dell’IIS Merendino in visita al costruendo porto di Capo d’Orlando

    CAPO D’ORLANDO – Anche gli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “F.P.Merendino” di Capo d’Orlando hanno visitato, nei giorni scorsi, il cantiere dove sta sorgendo il porto orlandino di contrada Bagnoli. Si tratta dei ragazzi che frequentano la IV classe del corso Costruzione Ambiente e Territorio e degli studenti della scuola media dell’Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II. I giovani, accompagnati dai professori Caruso, Bertolami e Vedalà, sono stati accolti nella zona portuale dai tecnici della Società Porto di Capo d’Orlando e dell’Eurovega Costruzioni; durante la visita sono state mostrate agli studenti alcune delle importanti fasi di lavorazione dell’imponente infrastruttura, che porterà alla creazione di oltre 500 posti barca. I ragazzi sono stati soprattutto coinvolti nell’osservazione delle operazioni di dragaggio del bacino portuale e delle tecniche di prolungamento dei moli, il ripascimento delle aree in erosione sottoflutto ed è stato loro mostrato e spiegato il progetto dell’intero porto nonchè la complessità dei lavori tecnici che sono stati e che dovranno essere eseguiti per il completamento dell’opera. Oltre, quindi, la complessa attività cantieristica alle classi è stato mostrato il funzionamento di alcuni macchinari della carpenteria navale. Si è trattato di un primo evento che rappresenta solo l’inizio di una fruttuosa collaborazione tra il Merendino e la scuola media dell’Istituto comprensivo numero 2 di Capo d’Orlando.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.