Capo d’Orlando: SP 147, gli esiti dei rilievi

    Capo d’Orlando: SP 147, gli esiti dei rilievi

    Sono in fase di definizione gli interventi per la messa in sicurezza del tratto di strada provinciale 147, sottostante il faro di Capo d’Orlando a rischio crollo a causa della forte erosione. A gennaio i tecnici ed il geologo della Provincia Rosario Riolo, con l’ausilio del geometra orlandino Casimiro Giallanza avevano già effettuato i primi rilevamenti con il georadar per verificare se e quanto i marosi avessero intaccato il terrapieno che sostiene la strada che conduce al Borgo di San Gregorio. Durante i rilevamenti erano stati sondati due tratti specifici: il primo in prossimità della curva del faro, che desta maggiore preoccupazione , nel quale si è inclinato parte del marciapiede sotto i colpi delle onde ed il manto stradale continua a deteriorarsi, e l’altro, all’incrocio tra il lungomare Andrea Doria e San Gregorio, nel punto in cui inizia il marciapiedi.
    Questa mattina i tecnici hanno nuovamente incontrato l’Amministrazione per comunicare l’esito delle verifiche e stabilire insieme i passaggi successivi.

    Condividi: