Sant’Agata Militello; Itis Torricelli: 8 marzo al fianco delle Donne

    Sant’Agata Militello; Itis Torricelli: 8 marzo al fianco delle Donne

    SANT’AGATA MILITELLO – L’ITIS Torricelli di Sant’Agata Militello, ha organizzato – ieri 8 marzo – un convegno aperto a tutte le studentesse dell’Istituto, dal titolo “Donne, il valore dell’uguaglianza”. Ad organizzare e coordinare il convegno sono state le professoresse Mariangela Gallo e Dominga Rando che hanno voluto imprimere all’evento un carattere altamente culturale e di approfondimento delle tematiche di presa di coscienza delle donne. La manifestazione ha visto come protagoniste donne del nostro territorio affermate nel campo politico e professionale, che si sono raccontate e confrontate con le studentesse dell’ITIS. Sono intervenute Melina Recupero, avvocatessa e assessore del Comune di Sant’Agata, Rosalia Di Giorgio, imprenditrice e Rosalia Caranna, direttore del Distretto sanitario di Sant’Agata – ASP Messina, oltre all’ex docente dell’ITIS “Torricelli”, Melina Bevacqua. Aprire i lavori è stata la dirigente Venera Maria Simeoni che ha parlato della sua esperienza di donna, madre e lavoratrice. E’ stato grande l’entusiasmo delle allieve, che hanno proposto tematiche e avanzato domande sulle questioni di attualità del ruolo della donna nella società e su come far fronte al triste primato delle violenze di genere.
    Il problema della presa di coscienza del genere femminile fa parte dell’educazione permanente; proprio per questo motivo, nei mesi passati, ha ospitato l’ultima tappa regionale del progetto “Posto occupato” per parlare di violenza fisica e psicologica e di tutte quelle altre donne, che purtroppo non sono più fra i vivi.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.