Capo d’Orlando: “H -Hysterica Heretica Herotica” questa sera al “LOC”

    Capo d’Orlando: “H -Hysterica Heretica Herotica” questa sera al “LOC”

    Sarà inaugurata questa sera la mostra “H -Hysterica Heretica Herotica”, presso lo Spazio LOC del comune di Capo d’Orlando. L’esposizione, curata da Domenica Scalisi, Valentina Siligato, Monica Lanza e Giacomo Miracola, nasce dalla collaborazione tra lo Spazio LOC e la Librairie Alain Brieux, prestigiosa galleria parigina di libri ed oggetti scientifici antichi. La tematica di questa mostra ruota attorno ad una particolare idea di donna – isterica, prostituta e folle megera figlia dell’occulto, strega, guardata e narrata attraverso le tracce simboliche della sua fisicità, della sua sensibilità, dei suoi spazi intellettivi e spirituali che hanno definito nel tempo e nella storia una stereotipia di genere. Le scelte curatoriali ed espositive, sono orientate su un percorso di ricerca sensoriale aperto a itinerari d’interesse, alla suggestione dell’incontro, all’emozione. Oggetti d’epoca da collezione arrivati dalla Francia e una attenta selezione di opere che appartengono al patrimonio artistico di “Vita e Paesaggio di Capo d’Orlando” si affiancano ad altri lavori che evocativamente e provocatoriamente sottolineano quest’aspetto legato all’identità femminile, che con il suo lato oscuro racchiude in sé la natura ed il potere originario della creazione. Il visitatore sarà invitato a fare un viaggio nella metamorfosi, nella contaminazione dei linguaggi, nella varietà dei rimandi iconici, per un’esigenza di profondità e riflessione da contrapporre alla pervasiva superficialità dell’uomo contemporaneo. Tra gli artisti in esposizione, sono presenti le opere di Irma Blank e Riccardo Guarneri che quest’anno partecipano alla Biennale di Venezia.
    “H –Hysterica, Heretica, Herotica”, che verrà inaugurata oggi alle 19,30 rimarrà aperta fino al 2 aprile.

    Condividi: