Dalla Thailandia con magliette di calcio false, bloccato all’aeroporto di Catania

    Dalla Thailandia con magliette di calcio false, bloccato all’aeroporto di Catania

    Era arrivato dalla Thailandia con centinaia di capi di abbigliamento falsi, ma è stato bloccato all’aeroporto di Catania. L’uomo, sceso da un volo proveniente da Istanbul è stato fermato ad un controllo dal personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e i Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania. Tra i prodotti illeciti che il passeggero tentava di importare c’erano numerose maglie di noti club di calcio italiani e stranieri recanti, tra l’altro, la “falsificazione” dei marchi dei loro sponsor, nonché portafogli, borse e calzature sportive. La merce è stata sequestrata e il passeggero denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria etnea per il reato di importazione di prodotti contraffatti.

    Condividi: