Montalbano Elicona, allevatore arrestato per furto di energia elettrica

    Montalbano Elicona, allevatore arrestato per furto di energia elettrica

    Per il reato di furto aggravato di energia elettrica, i Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto, hanno arrestato un allevatore di bestiame, sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali. L’uomo, Marco Taranto, 29 anni originario di Patti e  residente a Montalbano Elicona, secondo i rilievi dei militari, sottraeva  energia elettrica mediante un filo di corrente collegato abusivamente in una cassetta di derivazione dell’Enel, situata all’esterno della propria casa, riuscendo così ad alimentare illegittimamente l’intera abitazione. Il contatore edil filo elettrico utilizzato per l’allaccio abusivo sono stati rimossi dal personale Enel. Taranto è stato condotto agli arresti domiciliari.

    Condividi: