Arto e Dyachenko firmano la remuntada Torrenova in gara1 play-off

    Arto e Dyachenko firmano la remuntada Torrenova in gara1 play-off

    Soffre, rimonta e vince la Confezioni Corpina Torrenova di coach Domenico Bacilleri, che fa sua Gara-1 delle Semifinali sfruttando il vantaggio del fattore campo, un PalaTorre arroventato nel momento decisivo della gara, quando le Aquile hanno piazzato un break di 31-7 che ha rovesciato completamente il match consentendo ai padroni di casa di portare a casa la prima gara delle serie. Ottime le prestazioni di Arto, Dyachenko e Albana, decisivi nell’ultimo parziale con 26 dei 31 punti totali, positiva la difesa nell’ultimo quarto, quando la zone press schierata da coach Bacilleri ha messo in difficoltà gli ospiti, che mercoledì avranno la possibilità di rifarsi in Gara-2 delle Semifinali.gioia torrenovese
    Confezioni Corpina Torrenova – Basket Grottacalda 76-69 (11-25; 29-45; 45-62)
    Confezioni Corpina Torrenova: Sgrò ne, Scarlata A., Albana 13, Scarlata S. 2, Micale 7, Galipò L. 7, Galipò M. 2, Arto 24, Dyachenko 21, Lardomita ne, Micciulla, Serafino ne. All: Bacilleri.
    Basket Grottacalda: Florio, Santanna, Ciancio A. 2, La Rosa 6, Pecoraro 4, Conti, Ventola 18, Ciancio M. 30, Cattuti 9. All: Barravecchia.
    Parte male la Cestistica Torrenovese, che disputa un primo tempo complicato. I primi due quarti degli ospiti sono quasi perfetti, con Ciancio M. e Ventola che segnano a più riprese. Per le Aquile sono Arto, Galipò L. e Albana a permettere di rimanere in scia a Grottacalda, che va al riposo sul 29-45. Al rientro dagli spogliatoi segnali incoraggianti si intravedono dalla difesa di casa, che limita Ventola e, nonostante il solito Ciancio continui a segnare, torna a combattere con Arto e Dyachenko, che si sveglia dal torpore dei primi due quarti e piazza 9 punti. Al 30’ è 45-62 per gli ospiti, ma è solo un prologo ad un ultimo strabiliante quarto di cuore, grinta e voglia di portare casa la vittoria della Cestistica Torrenovese. La difesa è un muro invalicabile, con Grottacalda che realizza solo 7 punti mentre per la Confezioni Corpina Torrenova sono Dyahcneko, Albana, un canestro da tre punti di Micale e 3 bombe di Arto a far esplodere di gioia il PalaTorre. Gli uomini di Barravecchia sono storditi, il PalaTorre caldissimo e la Cestistica allunga conquistando la prima gara della serie di Semifinale. Il secondo atto mercoledì sera in quel di Piazza Armerina.

    Condividi:
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.