Ferrovie, ecco gli interventi programmati per il 2017

    Ferrovie, ecco gli interventi programmati per il 2017

    Il Ministero dei Trasporti ha aggiornato il quadro della situazione relativamente agli interventi da attuare sulla rete ferroviaria siciliana. In particolare, nella tratta Palermo-Messina, le attivazioni dei raddoppi in costruzione saranno nel 2017 per il tratto Campofelice – Ogliastrillo e nel 2020 per il tratto Cefalù (Ogliastrillo) – Castelbuono per cui sono disponibili complessivamente 914 milioni di euro. RFI continua ad investire sulla tratta a binario umico (Castelbuono Patti)  con interventi di upgrading tecnologici e velocizzazione della linea. Infatti, è stato implementato il Sistema di Comando e Controllo (SCC) ed il Sistema di Comando Marcia Treno (SCMT) e, per la velocizzazione degli incroci dei treni, sono in corso interventi (in progettazione e/o in esecuzione) nelle stazioni di Pollina, Tusa, Caronia, S. Stefano di Camastra e Capo d’Orlando.

    Condividi: