Capo d’Orlando: la riapertura del sentiero “Goletta” è quasi realtà

    Capo d’Orlando: la riapertura del sentiero “Goletta” è quasi realtà

    Il Sentiero Goletta, un tempo unica strada che collegava il centro di Capo d’Orlando al Borgo di San Gregorio tornerà presto percorribile. Dopo quasi vent’anni di sopralluoghi e denunce, promossi dalle associazioni culturali e ambientaliste paladine, finalmente si giunge ad un risultato: il tavolo delle trattative tra l’amministrazione e i proprietari dei terreni ricadenti sul percorso è stato riaperto. L’obiettivo è giungere ad un accordo che consenta il passaggio sul sentiero comunale. Il Goletta, infatti, da diversi anni aveva smarrito la sua traccia originaria. Ma oggi, grazie all’interessamento dell’Associazione “Quajetri”, che ha richiamato l’attenzione sulla panoramica dimenticata, lavorando in sinergia con “Mare d’Amare”, “Legambiente” e gli Scout paladini, il sogno di un percorso naturalistico affacciato sul mare sta per diventare realtà.
    Da diversi mesi sono cominciati i sopralluoghi da parte dei tecnici comunali volti ad individuare i punti deboli del percorso da sottoporre a bonifica e messa in sicurezza. Secondo le prime stime il sentiero potrà essere interamente percorribile entro il prossimo mese di aprile.

    Carlos Vinci "Mare D'Amare"; Enzo Bontempo "Legambiente"; Simone Starvaggi "Quajetri" Carlos Vinci “Mare D’Amare”; Enzo Bontempo “Legambiente”; Simone Starvaggi “Quajetri”[/caption]

    Condividi: