Legambiente Longano denuncia: microdiscariche nel torrente Floripotema

    Legambiente Longano denuncia: microdiscariche nel torrente Floripotema

    cof

    Una massiccia presenza di amianto e di rifiuti di ogni sorta è stata rinvenuta nell’alveo del torrente Floripotema e in modo particolare nella zona ricadente nel Comune di San Filippo del Mela nel tratto compreso tra la Via Antonio Basile Stracuzzi e la S.P. 66. La situazione oltre a causare un gravissimo inquinamento ambientale, produce un inaccettabile rischio per la salute dei cittadini. Secondo quanto denunciato dall’Associazione Legambiente del Longano il torrente Floripotema risulta contornato dalla presenza di queste microdiscariche pertanto, si chiede al Sindaco, e agli organi in indirizzo, di “intraprendere iniziative di controllo e contrasto atte a prevenire queste forme di insostenibile offesa all’ambiente, che non possono che suscitare indignazione nei cittadini rispettosi delle regole di civile convivenza e rispetto per la natura e l’ambiente”.

    Condividi: