Insegnanti di sostegno, mille posti in Sicilia

    Insegnanti di sostegno, mille posti in Sicilia

    Sono 1185 i posti di insegnante di sostegno disponibili in Sicilia. Il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha pubblicato il decreto che ripartisce alle regioni i posti per il conseguimento della specializzazione su sostegno. Per partecipare alla selezione occorre essere già in possesso dell’abilitazione all’insegnamento per l’ordine di scuola nel quale ci si vuole specializzare, conseguita attraverso l’idoneità ad un concorso a cattedre precedente o attraverso percorsi abilitanti. In Sicilia, sono stati autorizzati in tutto 200 posti per la scuola dell’infanzia (20 a Catania, 20 alla Kore di Enna, 40 a Messina e 120 a Palermo), 590 per la primaria (60 a Catania, 50 a enna, 160 a Messina e 320 a Palermo), 190 posti per la scuola media (50 a Catania, 65 a Enna e 75 a Messina) e 205 per la scuola secondaria di secondo grado (60 a Catania, 65 a Enna e 80 a Messina).
    Le prove di ammissione (test, prove scritte e/o pratiche e esame orale) saranno organizzate dalle singole Università. Il test preselettivi si svolgeranno nei giorni di mercoledì 19 e giovedì 20 aprile.

    Condividi: