Marco Corrao conclude lo “Storto Tour” allo Spazio LOC di Capo d’Orlando

    Marco Corrao conclude lo “Storto Tour” allo Spazio LOC di Capo d’Orlando

    Si concluderà domanica 26 marzo presso lo Spazio LOC del Centro culturale polivalente “A.Librizzi”, lo “Storto” tour di Marco Corrao. Dopo numerose tappe che lo hanno presentato in tutt’Italia, lo spettacolo sonoro approda a Cap d’Orlando, casa del musicista.
    Ad accompagnare Marco allo Spazio Loc la sua band, composta da Nino Milia (chitarre e bouzouki), Alba Sofia (contrabbasso), Daniela Giaimo (flauti) e Stefano Sgrò (batteria).
    Durante la serata, il cantautore orlandino presenterà nuovi brani, nonchè una nuova, importante collaborazione artistica con l’armonicista palermitano Giuseppe Milici. Verranno inoltre proiettati i videoclip di “Marta” (di Marco Corrao, girato a Villa Piccolo di Calanovella da Orazio Sturniolo, con Vanessa Schiavone) ed il video “Kalsa” (di Giuseppe Milici, girato a Capo d’orlando da Charlie Fazio con la collaborazione di Federica Lazzara).
    La proiezione dei video ed il concerto saranno curati dell’Associazione culturale “CrossRoad Club” e da Spazio LOC con il patrocinio gratuito dell’ Assessorato ai Beni Culturali del Comune di Capo d’orlando.
    Il 2017 proseguirà con l’uscita del nuovo album in dialetto “Nebros”, prodotto da Jono Manson e Gabriele Giambertone, tributo alla terra natia di Marco Corrao ed al valore semantico delle tipicità linguistico-dialettali.
    Corrao che vanta prestigiose collaborazioni: da Eugenio Finardi a Francesco Cafiso, agli americani Jono Manson, Bocephus King e Kreg Viesselman continuerà il suo 2017 con l’uscita di “Nebros”.

    Condividi: