Twirling. “Le Ceciliane” di S.Stefano di Camastra conquistano il secondo posto nel...

    Twirling. “Le Ceciliane” di S.Stefano di Camastra conquistano il secondo posto nel campionato regionale

    S.STEFANO DI CAMASTRA – Le giovani atlete della squadra di Twirling dell’Associazione “Le Ceciliane” di Santo Stefano di Camastra, hanno conquistato il secondo posto nella seconda fase del Campionato Regionale, una cui tappa si è svolta ieri al “Palalobello” di Siracusa. Le ragazze del presidente Pietro Volo si erano già distinte, ben figurando, nella prima fase del campionato; adesso la consacrazione di un lavoro svolto con passione e tenacia, che arriva con questo importate piazzamento in una disciplina sportiva che si sta piano piano conquistando una sua platea grazie anche alle esibizioni e ai successi della squadra stefanese. “Voglio ringraziare di cuore chi ci è stato vicino in questi anni ed ha permesso che questo sogno si realizzasse”, ha detto il presidente Volo; “mi riferisco in particolare ai genitori e poi i nostri sponsor, che non solo ci aiutano economicamente, ma che ci seguono anche nelle nostre trasferte a dimostrazione che l’ASDC “Le Ceciliane” è diventata una grande famiglia”. Pietro Volo non risparmia, tuttavia, una stoccata all’amministrazione comunale stefanese “rea”, secondo il presidente, di “non rendersi ancora conto di ciò” con probabile riferimento a un presunto disinteresse della stessa nei confronti del sodalizio sportivo che porta il nome della Città delle Ceramiche in tutta la Regione. Pronta la replica dell’assessore Alessandro Amoroso il quale afferma che “l’amministrazione non solo è attenta ma anche propositiva e che questa presa di posizione non trova riscontro nei fatti dal momento che”, prosegue, “al fine di incentivare gli sforzi dell’associazione, le abbiamo concesso due strutture comunali a titolo completamente gratuito”.
    Prossimo appuntamento 22 e 23 aprile 2017 presso il Palasport Mangano di Sant’Agata Militello, che ospiterà la Finale Regionale di Twirling, evento co-organizzato con il patrocinio dell’amministrazione comunale santagatese, assessorato allo sport, coordinato da Melinda Recupero.

    Condividi:
    giuseppe.spignola (at) anni60news.com Giuseppe Spignola, giornalista, autore, speaker e conduttore radio/tv. Sono da sempre un grande appassionato di musica, media, giornalismo e comunicazione. Già dalla giovane età (sono nato nel luglio del 1975), ho cominciato a frequentare il mondo della radio e dei media in generale, seguendone costantemente l’evoluzione tecnologica, aggiornandomi e facendo diventare la mia passione un vero e proprio lavoro che svolgo da professionista ormai da oltre vent’anni di cui quasi dieci in forza al gruppo Radio Italia con esperienze di lavoro anche in ambito nazionale presso la sede centrale di Milano del Gruppo. Dal 2010 organico di Radio Italia Anni 60 (Eventi Srl); dal 2012 iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti nell’elenco Pubblicisti, sono redattore di anni60news.com, collaboro con il Giornale di Sicilia e con alcune emittenti televisive. Nella mia attività, organizzo e presento eventi di informazione, intrattenimento e varietà; il mio primo amore però è la radio dove curo e conduco ogni giorno il programma Anni 60 Magazine che si occupa anche di rubriche e interviste che faccio a vari personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, della politica e della società. Sono un cultore della musica e dello stile di vita degli anni 80; amo i motori: in particolare la Vespa e le auto. Nel tempo libero viaggio, ascolto, osservo, scrivo, leggo.