“A Brolo dissesto e niente bilanci”, interrogazione parlamentare del M5S

    “A Brolo dissesto e niente bilanci”, interrogazione parlamentare del M5S

    “Il Consiglio Comunale di Brolo, in palese violazione della legge, non ha ancora approvato i bilanci consuntivi e preventivi degli anni 2014 e 2015, portando avanti una gestione amministrativa e contabile completamente inadeguata”. Lo afferma il deputato del Movimento 5 Stelle Stelle Francesco D’Uva che, insieme ad Alessio Villarosa, ha presentato una interrogazione chiedendo l’intervento del Ministro. “Noi chiediamo che il Ministro valuti adesso l’intera questione, anche in vista di un possibile scioglimento del Consiglio Comunale – ha continuato D’Uva – considerando che già l’allora Ministro dell’Interno Alfano avrebbe dovuto prendere provvedimenti. E invece nulla è stato fatto”.
    “Sono passati due anni dalla nomina dell’Organo Straordinario di Liquidazione – afferma D’Uva – e ancora mancano i bilanci del 2014 e del 2015. Peraltro la situazione continua ad aggravarsi e il Comune di Brolo rischia di cadere nel baratro. Proprio per questa settimana, infatti, è stato indetto un nuovo Consiglio Comunale per deliberare un dissesto bis. Chiediamo che il Ministro intervenga con assoluta urgenza, poiché i cittadini non possono più aspettare”.

    Condividi: