Concluso il processo sul “Caso Manca: il medico è morto per overdose,...

    Concluso il processo sul “Caso Manca: il medico è morto per overdose, condannata Monica Miceli

    Si è concluso con la condanna di Monica Miceli il processo per la morte di Attilio Manca, l’urologo di Barcellona Pozzo di Gotto trovato senza vita nel suo appartamento di via Santa Maria della Grotticelle il 12 febbraio 2004. La sentenza, che accusa la donna di aver ceduto la fatale dose di eroina all’urologo è giunta oggi, è stata emessa oggi dal giudice del capoluogo della Tuscia Silvia Mattei e la pena inflitta è stata addirittura superiore a quella di quattro anni e mezzo sollecitata dal procuratore Paolo Auriemma. Monica Miceli è stata condannata a 5 anni e 4 mesi più una multa di oltre 18mila euro
    Nonostante la conclusione del processo, però, la famiglia Manca continuerà a chiedere giustizia. La morte per overdose di Attilio, per la mamma Angelina e il fratello, è stata solo farsa per nascondere una verità scomoda, e cioè che Attilio abbia curato Bernardo Provenzano, allora latitante in Francia.

    Condividi: