Gioiosa Marea: nuovo regolamento Tari, agevolazioni per i cittadini virtuosi

    Gioiosa Marea: nuovo regolamento Tari, agevolazioni per i cittadini virtuosi

    Nuovo regolamento Tari a Gioiosa Marea: adesso i cittadini virtuosi pagheranno meno.
    La riduzione disposta dalla giunta nel 2016 in via sperimentale adesso è stata regolamentata, lo hanno annunciato il sindaco Eduardo Spinella e l’assessore all’Ambiente Basilio Lembo Luscari. L’abbattimento dei costi sarà determinato dal quantitativo di rifiuti consegnato dai cittadini e dai punti accumulati presso i centri di raccolta di Gioiosa Centro, di via Stazione a San Giorgio e di Calitù sul Torrente Zappardino.
    Il nuovo regolamento consentirà una riduzione del 30% sulla parte variabile della tariffa per utenze domestiche e non, alberghi, ristoranti e strutture ricettive, che adotteranno il compostaggio o conferiranno presso i centri di smaltimento autorizzati.
    Altra riduzione, del 20%, interesserà invece le famiglie in cui un componente sia domiciliato presso un altro comune italiano, per motivi di studio o lavoro.

    Condividi: