Dal governo regionale 62 milioni per i disabili gravi

    Dal governo regionale 62 milioni per i disabili gravi

    La giunta regionale ha approvato una delibera con la quale si autorizza l’immediata erogazione ai distretti socio-sanitari di 62 milioni di euro, anticipandoli dal fondo non autosufficienza 2016 e 2017, non ancora trasferito da parte dello Stato. Con questa implementazione i distretti potranno cominciare a realizzare i programmi a favore delle persone con disabilità, in modo anticipato rispetto agli altri anni, avendo ulteriori 30 milioni a disposizione rispetto a prima e grazie all’anticipazione effettuata dalla Regione di fondi non ancora ricevuti dallo Stato.

    Condividi: