La Nuova Agatirno sparring partner dei cugini della Costa

    La Nuova Agatirno sparring partner dei cugini della Costa

    Ottima sgambata per l’Irritec Costa d’Orlando, che nella serata di ieri ha affrontato in amichevole i cugini della Nuova Agatirno, continuando la preparazione in vista della post-season. La formazione del presidente Giuffrè è così potuta tornare sul parquet dopo una pausa forzata di oltre venti giorni dettata dalla formula del torneo di C Silver. La sfida del “PalaFantozzi” ha fornito buoni spunti a coach Condello, che ha potuto apprezzare la buona condizione fisica dei suoi nonostante il lungo pit-stop. «È stato un buon test – afferma l’allenatore paladino -. Disputare una partita vera dopo qualche settimana ci è servito molto. È stata l’occasione giusta per provare qualche soluzione nuova e qualche gioco testato solo in allenamento. Dopo il richiamo atletico il roster sta acquisendo brillantezza, sono soddisfatto del lavoro svolto». Non ha preso parte al derby Duro Bjegovic, acciaccato, mentre Mancasola è stato utilizzato col contagocce in via precauzionale causa un piccolo affaticamento muscolare. La fase nazionale scatterà il primo weekend di maggio, per la Costa un altro mese di allenamento prima di un esordio attesissimo.

    Condividi:
    claudio.argiri (at) anni60news.com Direttore per amicizia con un contratto a vita fino a prova contraria, cerco di meritarmi il posto mettendoci un pizzico di bravura, serietà e tanta passione che mi derivano da oltre 20 anni di onorata carriera molto part time avendo, per fortuna e capacità, anche un altro impiego. Modestia a parte, il curriculum non è niente male, spaziando tra quotidiani, settimanali e chi più ne ha più ne metta, e va al di là dello sport che seguo da quando sono nato. Qui ci sto bene, per cui penso proprio che ci starò fino alla pensione, convinto che il progetto è molto valido e continueremo a raccogliere frutti sempre più copiosi. Nell'attesa Direttissima 60 che mi pregio di condurre sta diventando quasi maggiorenne e regala ogni qualvolta gioca le emozioni dell'Orlandina basket, e non solo. Da quest'anno conduco anche il contenitore del venerdi "Un calcio alla palla", storie, curiosità ed aneddoti del mondo pallonaro e dello sport in genere.