Sant’Agata Militello, a rischio il mutuo per l’impianto polivalente di Contrada Rosmarino”

    Sant’Agata Militello, a rischio il mutuo per l’impianto polivalente di Contrada Rosmarino”

    L’Istituto per il Credito Sportivo ha inviato al Comune di Sant’Agata di Militello, un “preavviso di revoca dell’ammissione preliminare (risalente al 20 luglio 2015) al contributo  in conto interessi su uno mutuo agevolato denominato 500 Impianti sportivi di base”. In una nota, il Sindaco Carmelo Sottile, sottolinea che “il rischio di revoca dei finanziamenti prende avvio dalla mancata approvazione da parte del Consiglio Comunale, nel momento di votare il bilancio previsionale 2016, della proposta “di accendere dei mutui a tasso zero con l’Istituto Credito Sportivo da destinare alla riqualificazione del PalaTerreforti e per interventi sull’Impianto polivalente Daniele Romano di contrada Rosmarino”.

    In quell’occasione infatti vennero apportati degli emendamenti “perché il Comune era già gravato da altri mutui”.

    Ora il Comune  potrebbe fare pervenire “eventuali deduzioni utili a dimostrare la non sussistenza dei presupposti per la revoca dell’ammissione, corredate da ogni documento ritenuto utile a tal fine, entro e non oltre 15 giorni naturali e consecutivi dalla ricezione dell’avviso”.

    Il Sindaco Sottile precisa che “Se le deduzioni non dovessero però essere ritenute sufficienti per annullare la revoca del finanziamento il Palaterreforti ed Il Centro Sportivo polivalente di Contrada Rosmarino potrebbero continuare a versare in condizioni precarie”.

    Condividi: